Confronto con Don Ciro per il Rione dei malati

Come promesso, ieri sera ho incontrato #Don_Ciro, per un confronto diretto sul “rione dei malati di tumore”. Insieme abbiamo stigmatizzato sciacallaggi e speculazioni di alcuni su un tema drammatico che investe la salute dei nostri concittadini e che non dovrebbe avere bandiera politica alcuna.

Ho promesso al Parroco del Buonconsiglio, nonché amico di vecchia data, di fare tutto quanto in mio potere per far luce sugli anomali casi di malattie tumorali, che hanno coinvolto anche bambini, avvenuti nella zona del Buonconsiglio.

Sia come amministratore che come cittadino, resto pur sempre un figlio del Buonconsiglio e avendo frequentato da sempre la Parrocchia, conosco personalmente ogni donna, uomo o bambino del quartiere, per cui sono particolarmente coinvolto sulla vicenda ancora di più sul piano emotivo.

Intanto vorrei dare un’ottima notizia, da fonti terze ho saputo che nuclei speciali delle forze dell’ordine, allertati dalle segnalazioni dell’attuale Amministrazione, stanno già cominciando ad indagare e presto, in via preliminare potremmo avere già i primi risultati.

Colgo l’occasione per far qui un appello all’unità e alla collaborazione, spinto anche da alcuni concittadini che lo hanno chiesto a gran voce, nel rispetto di un tema cosi delicato e travalicando ogni interesse personale o fede politica. 
#IlPaeseCheVorrei