Carmine D’Aniello per un politica Pulita – Stop Voti di Scambio

📰La notizia degli arresti a causa dei #voti_di_scambio ðŸ¤ðŸ’¶ alle scorse elezioni comunali di Torre del Greco è qualcosa di sporco, è una macchia indelebile sulla politica del potere, di chi vuole la poltrona a tutti i costi, una politica per sé e non per il cittadino.

Questo modo malato di fare politica, sfrutta le condizioni di indigenza, non solo economica, ma anche culturale e sociale, colpisce i deboli dove sono più deboli, alimentando il potere di pochi sul rogo della dignità di tante brave persone costrette a subire l’elemosina, ad accettare 50 euro, una lavatrice, la promessa di un posto di lavoro a 3€ l’ora.

‘Se questo è un cittadino’, verrebbe da dire.

Fermare i voti di scambio è quasi una lotta contro i mulini a vento, bisogna combattere contro decenni di disagio sociale, di povertà diffusa, di assenza di opportunità di lavoro, problematiche strutturali che un singolo amministratore non può risolvere ma può combattere e io mi impegnerò a fare di TUTTO, affinché la linfa maledetta che nutre questa pratica immorale ed illegale, sia estirpata.

Oltre ad impegnarmi con ogni forza e strumento a disposizione per creare maggiori opportunità e servizi, per restituire dignità alle fasce più deboli, agli anziani che vivono sotto la soglia di povertà, ai giovani, ai diversamente abili, effettuerò segnalazioni alle autorità competenti ad ogni minima avvisaglia di queste pratiche nel nostro Comune durante la campagna elettorale, ed invito ogni cittadino a fare altrettanto.

#Cittadiniprotagonisti significa anche questo: vigilare sull’illegalità, arginarla insieme, fare di Sant’Antonio Abate un paese ancora migliore, #ilpaesechevorrei🌈❤